skip to Main Content

Maschera Boes di Ottana dipinta in pelle

130,00 

Materiale: PELLE 

Dimensioni: h 57 cm

Colore: Base PELLE, nero, rosso,verde

Lavorazione: Artigianale di Viale Graziano

Provenienza: SARDEGNA

Ogni maschera è un pezzo unico. Il prodotto che stai visualizzando è esattamente quello che ti sarà spedito.
Spedizione gratuita!!

Descrizione

L’origine di questa maschera risale ai riti apotropaici delle antiche civiltà del Mediterraneo. La teoria oggi più accreditata è, infatti, quella di un rito in onore del dio Dioniso, che ogni anno rinasce a primavera, risvegliando la terra e la vegetazione, la cui propiziazione era indispensabile per ottenere piogge e raccolti abbondanti. Ma le caratteristiche del carnevale ottanese conducono anche al cosiddetto “culto del bove”, praticato sin dall’età neolitica in tutte le società agropastorali del Mediterraneo antico, dove il toro era simbolo di forza, vitalità, fertilità. Il rito avrebbe una funzione apotropaica, praticato per proteggersi dagli spiriti maligni e propiziare la fertilità degli armenti.

Back To Top
Apri una chat
1
Salve, posso aiutarla?
Salve, posso aiutarla?